web statistics
 
 Forza d'Agrò paese medievale a due passi da Taormina e l'Etna. Ricco di arte, storia e cultura, panorami mozzafiato. Famoso per aver accolto i cast di molti film.


The Godfather (Il Padrino)

Stati Uniti, anni '40. Il Boss Siciliano Don Vito Corleone (Marlon Brando), legato ai codici d'onore della vecchia cultura mafiosa, rifiuta l'alleanza di un altro clan che lo coinvolgerebbe nel nascente e redditizio traffico di droga. Da questo sgarbo prende il via una crudele battaglia fra le due organizzazioni, nella quale si mette in luce Michael (Al Pacino), figlio di Don Vito, che quest'ultimo designerà a suo successore.Diretto da Francis Ford Coppola, "Il Padrino" (Premio Oscar come miglior film) ha lasciato il segno nella storia del cinema, anche per la straordinaria interpretazione di don Vito da parte di Marlon Brando, vincitore di uno dei tre Premi Oscar conquistati dal film.

Scheda Film

Titolo Film

Titolo Originale

Durata

Vietato

Il PADRINO

THE GODFATHER

175

No

Origine

Colore

Genere

Formato 

Usa C Drammatico Technicolor

Riedizione

Tratto da

Produzione

Distribuzione

Si Romanzo Omonimo di Mario Puzo Albert S. Ruddy Paramount Cic- Cic Video
Regia
Francis Ford Coppola

Attori

Rudy Bond
(Cuneo)
MARLON  BRANDO
(Don Vito Corleone)
RICHARD  BRIGHT
(Al Neri)
JAMES  CAAN
(Sonny Corleone)
RICHARD  CASTELLANO
(Clemenza)
JOHN  CAZALE
(Fredo Corleone)
FRANCO  CITTI
(Calò)
RICHARD  CONTE
(Barzini)
SALVATORE  CORSETTO
(Bonasera)
ROBERT  DUVALL
(Tom Hagen)
CORRADO  GAIPA
(Don Tommasino)
TONY  GIORGIO
(Bruno Tattaglia)
JULIE  GREGG
(Sandra Corleone)
STERLING  HAYDEN
(Mcluskey)
ANGELO  INFANTI
(Fabrizio)
DIANE  KEATON
(Kay Adams)
MORGANA  KING
(Mamma Corleone)
AL  LETTIERI
(Sollozzo)
JEANNIE  LINERO
(Lucy Mancini)
TERE  LIVRANO
(Theresa Hangen)
JOHN  MARLEY
(Jack Woltez)
AL  MARTINO
(Johnny Fontane)
JOHN  MARTINO
(Paolie Gatto)
LENNY  MONTANA
(Luca Brasi)
AL  PACINO
(Michael Corleone)
VICTOR  RENDINA
(Philip Tattaglia)
ALEX  ROCCO
(Moe Greene)
GIANNI  RUSSO
(Carlo Rizzi)
VITO  SCOTTI
(Nazzorine)
CARDELL  SHERIDAN
(Mrs. Clemenza)
TALIA  SHIRE
(Connie Rizzi)
SIMONETTA  STEFANELLI
(Apollonia)
SARO  URZI'
(Vitelli)
 
 
ABE  VIGODA
(Tesio)

Soggetto

Sceneggiatura

Fotografia

Musiche

Robert Towne Francis Ford Coppola  Mario Puzo Gordon Willis Nino Rota

Scenografia

Marc Laub William H. Reynolds Murray Solomon Peter Zinner

Trama

Anni Quaranta. Come è consuetudine, durante il rinfresco per festeggiare le nozze della figlia Conny con Carlo, il "padrino" don Vito Corleone promette assistenza e protezione a familiari e amici. Invia il figliastro tom Hagen in California per convincere in ogni modo il produttore Jack Woltz a scritturare il cantante Johnni nel suo prossimo film. Woltz non acconsente. Tom allora lo costringe ad accettare  con un "avvertimento": l'uccisione del suo cavallo di razza preferito. Sollozzo, a nome della potente "famiglia" Tartaglia, chiede a Corleone finanziamenti e appoggi per il traffico di droga. Il rifiuto scatena una lotta cruenta tra le due cosche: lo stesso don Vito viene ferito gravemente; il figlio minore Michael lo salva da un secondo attentato. Michael, poi, scavalcando l'irruento fratello Sonny e Tom,temporeggiatore, organizza un incontro con Solozzo e con il corrotto capitano di polizia McCluskey uccidendoli entrambi. Michael, per evitare rappresaglie, si nasconde in Sicilia (esattamente nel paese di Forza D'Agrò). Qui il giovane si innamora di Apollonia: la sposa. Quando la moglie muore in un attentato e Sonny viene massacrato dai rivali, torna negli Stati Uniti. Partecipa ad un tentativo (vano) di riappacificazione generale fra le varie "famiglie". Don Vito nomina "padrino" Michael il quale, dopo la morte del padre, assume le redini con inaudita fermezza: tra le vittime della sua spietata represione ci saranno Johnny, ormai famoso, e il cognato.

Critica

Note

"Realizzato con grande impegno, il film colpisce favorevolmente per l'abbondanza e per la credibilità del materiale narrativo, per l'accuratezza delle ricostruzioni, per la proprietà delle interpretazioni". ("Segnalazioni Cinematografiche").
Nomination all'Oscar
Regia, Attore non protagonista (Al Pacino), Attore non protagonista (Robert Duvall), Attore non protagonista (James Caan), Montaggio, Costumi, Suono
Premio Oscar vinti 3
Film, Attore (Marlon Brando), Sceneggiatura non Originale(1972);
David di Donatello
 Attore straniero (Al Pacino), Produttore straniero (Albert S. Ruddy)  1973
 GrammyAwards- Best Soundtrack (1972)
Premio Speciale Ad Al Pacino;
The Godfather (Il Padrino locandina) Dal film Il Padrino Al Pacino e Marlon Brand Manifesto film Il Padrino Dal film Il Padrino piazza SS. Annunziata alla spalle la Cattedrale

Scena del film

Scena del film

Locandina

Piazza SS. Annunziata "Il muratore è il sig Giuseppe Stracuzzi"

Dal film Il Padrino Al Pacino per le vie di Forza d'Agrò Dal film Il Padrino Al Pacino per le vie di Forza d'Agrò

Al Pacino per le vie del paese

Al Pacino per le vie del paese



Scene del film girate a Forza D'Agrò

Colonne sonore


E' vietata la riproduzione anche parziale.
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo lavoro può essere riprodotto, esposto pubblicamente, diffuso in rete, tradotto in qualunque lingua od in qualunque forma o con qualunque mezzo, senza la preventiva autorizzazione scritta degli autori.

www.forzadagro.org

Emanuele Giuseppe Di Cara Viale delle Rimembranze Forza D'Agrò E-mail: toglimi_edicara@aruba.it*
* Per inviare un e-mail si deve togliere la seguente parte: "toglimi_" inserita per frenare lo spam.

Forzadagro.org 2001-2017