web statistics
 
 Forza d'Agrò paese medievale a due passi da Taormina e l'Etna. Ricco di arte, storia e cultura, panorami mozzafiato. Famoso per aver accolto i cast di molti film.


Le Prigioni Forzesi

Via delle Carceri

Procedendo diritti dalla piazza ove sorge il Duomo forzese, dopo avere percorso un centinaio di metri lungo la via SS. Annunziata, lo sguardo volge spontaneamente verso destra ove, da una specie di piccola galleria, è possibile ammirare il paesaggio, in profondità, fino a S. Alessio e al mare.

Qui la cittadina aveva il suo carcere. L’incarico di carceriere era dato in gabella, facendo pagare ai detenuti una certa somma di denaro per ciascun giorno di reclusione. Il luogo ove venivano rinchiusi i condannati é probabilmente quello che qualcuno ancora ricorda col nome di Via delle Carceri, situato appunto nel vicolo-sottopassaggio prima nominato e che oggi, dalla via SS. Annunziata di fianco all’abitazione di Nicolino Di Cara, porta alla via Belvedere, proprio nel punto ove la strada, sotto lo sguardo della Guardiola, si restringe assumendo il suo aspetto tipicamente medioevale.

Le case che si affacciano sull’antico vicolo sono oggi ristrutturate, ma qualcuno ricorda ancora le inferriate degli angusti ambienti adibiti a luogo di reclusione.

L'Entrata delle vecchie prigioni


E' vietata la riproduzione anche parziale.
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo lavoro può essere riprodotto, esposto pubblicamente, diffuso in rete, tradotto in qualunque lingua od in qualunque forma o con qualunque mezzo, senza la preventiva autorizzazione scritta degli autori.

www.forzadagro.org

Emanuele Giuseppe Di Cara Viale delle Rimembranze Forza D'Agrò E-mail: toglimi_edicara@aruba.it*
&
Nicola Di Cara Via Bachelet 40 31015 Conegliano (TV) E-mail: toglimi_ndicara1@tin.it* sito web
* Per inviare un e-mail si deve togliere la seguente parte: "toglimi_" inserita per frenare lo spam.

Forzadagro.org 2001-2017