web statistics
 
 Forza d'Agrò paese medievale a due passi da Taormina e l'Etna. Ricco di arte, storia e cultura, panorami mozzafiato. Famoso per aver accolto i cast di molti film.


La Sbandata

Titolo Film

Anno

Durata

Vietato

LA SBANDATA 1974 90 minuti 14

Origine

Colore

Genere

Formato

Italia C Erotico Panoramica Technicolor

Tratto da

Produzione

Distribuzione

Regia

Romanzo "Il Volantino" di Pietro Butitta Mondial Tefi Salvatore Samperi Titanus Creazioni Home Video ALFREDO  MALFATTI

Attori

FRANCO  AGOSTINI PIPPO  FRANCO ELEONORA  GIORGI DOMENICO  MODUGNO
ANTONINO  MUSCO LUCIANA  PALUZZI UMBERTO  SPADARO

Sceneggiatura

Fotografia

Musiche

Montaggio

OTTAVIO  JEMMA SALVATORE  SAMPERI FRANCO  DI GIACOMO DOMENICO  MODUGNO SERGIO  MONTANARI

Trama

Dopo trent'anni di duro lavoro come ciabattino e lustrascarpe, l'anziano Salvatore Cannavone, lascia l'America per la natia Sicilia, carico di soldi e con una voglia di donne resa accesa da una lunga astinenza e dai pruriti senili. Ad ospitarlo sono suo fratello Raffaele e la moglie Rosa, la cui formosa figliola, Mariuccia, fa divampare la sessualità repressa del maturo zio. Tacitamente d'accordo con la madre, mentre il fratello non vede o finge di non vedere, la giovane si adatta senza spingere troppo in là, ai giochi erotici dello zio, che col miraggio di più consistenti concessioni, sborsa un bel pò di quattrini. Quando grazie ad essi Raffaele ha una casa nuova e Maria un corredo, s'affaccia a chiedere la mano della giovane, subito concessa, un impiegatuccio comunale. Per Salvatore sembra finita. Una geniale trovata invece, e i suoi soldi gli consentono anche a nozze avvenute, di continuare le sue tresche, nelle quali, oltre a Maria è ora coinvolta anche Rosa.

Critica

Il film poteva puntare su elementi più provocatori (la frustrazione senile, l'avidità di denaro), invece risolve tutto con palpiti pruriginosi e bozzettismo di maniera. (P. Mereghetti Dizionario dei Film)

Locandina del film "La Sbandata" Scena del film "La Sbandata" Scena del film "La Sbandata" Scena del film "La Sbandata"
Scena del film "La Sbandata" Scena del film "La Sbandata" Domenico Modugno

E' vietata la riproduzione anche parziale.
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo lavoro può essere riprodotto, esposto pubblicamente, diffuso in rete, tradotto in qualunque lingua od in qualunque forma o con qualunque mezzo, senza la preventiva autorizzazione scritta degli autori.

www.forzadagro.org

Emanuele Giuseppe Di Cara Viale delle Rimembranze Forza D'Agrò E-mail: toglimi_edicara@aruba.it*
* Per inviare un e-mail si deve togliere la seguente parte: "toglimi_" inserita per frenare lo spam.

Forzadagro.org 2001-2017