web statistics
 
 Forza d'Agṛ paese medievale a due passi da Taormina e l'Etna. Ricco di arte, storia e cultura, panorami mozzafiato. Famoso per aver accolto i cast di molti film.


Virilità

Il Film è stato girato interamente, tranne qualche scena, a Forza D'Agṛ nel 1974. Quindi si pụ ammirare l'intero paese modificato leggermente solo dal tempo e dalla mano dell'uomo come piazza Largo Piano. La trupp si è fermata in paese per circa 55 giorni comprese le varie riprese esterne Numerose sono state le comparse del paese utilizzate all'interno del film che al tempo sono state pagate con circa £ 5.000 (2,58 €) per chi invece a lavorato anche al di fuori delle scene il compenso è stato.........

Il giovane Roberto La Casella (Marc Porel) ritorna al suo paese sulla costa Catanese dopo un soggiorno di tre anni a Londra. Il padre Don Vito (Turi Ferro), rispettato notabile de luogo, lo accoglie a braccia aperte, orgoglioso per le idee " moderne" del giovane. Durante l'assenza del figlio Don Vito ha sposato la bella e giovane Cettina (Agostina Belli) che s'innamora di Roberto. Una serie di equivoci fa intanto nascere la voce che il figlio di Don Vito è "Purpo",omosessuale. L'anziano notabile, che ha nel frattempo scoperto la relazione fra Roberto e sua moglie, si trova costretto a dover scegliere tra il dimostrare la "Virilità" del figlio, rivelando pubblicamente l'infedeltà della moglie, e la difesa del proprio onore. Troverà la soluzione in un finale carico di suspense. La vicenda, tratta da una commedia di Gian Paolo Calligari, è il ritratto, drammatico e ironico ad un tempo, di una certa Sicilia ancorata rigidi-modelli di comportamento nei rapporti tra uomini e donne.

Titolo Film

Anno

Durata

Vietato

VIRILITA' 1974 100 14 anni

Origine

Colore

Genere

Formato

Italia C Commedia Panoramica Eastamancolor

Produzione

Distribuzione

Champion (Roma) Interfilm - General Video

Regia

Paolo Cavara

Attori

AGOSTINA  BELLI
(Cettina)
ANNA  BONAIUTO
(Lucia)
MARIO  CARRARA
(L'arciprete)
TURI  FERRO
(Don Vito)
GERALDINE  HOOPER
(Pat)
GIUSEPPE  LO PRESTI
(Don Bartolo)
TUCCIO  MUSUMECI
(Avvocato)
GIUSEPPE  PATTAVINA
MARC  POREL
(Roberto)
MARIA  TOLU
(Illuminata)
GIAN PAOLO  CALLEGARI
GIANNI  SIMONELLI
CLAUDIO  CIRILLO DANIELE  PATUCCHI MARIO  MORRA  

Soggetto

Sceneggiatura

Fotografia

Musiche

Gian Paolo Collegari Gian Paolo Collegari Gianni Simonelli Claudio Cirillo Daniele Patucchi

Montaggio

Mario Mora

Trama

Don Vito, industriale del pesce in scatola in un grosso borgo della costa sicula orientale (Forza D'Agṛ), ha divorziato dalla moglie e si è sposato in seconde nozze civili con Cettina, una bella giovane impiegata. Oltre a questo, vanta la sua virilità in paese e lo dimostra insidiando insistentemente le ragazze del suo stabilimento. Dopo tre anni di studi in Inghilterra, torna al paese, festeggiatissimo, il figlio Roberto che conduce con sé una ragazza inglese, sua amante che sembra un maschio nonché un ragazzo dalle sembianze femminili. Secondo le tradizioni, Don Vito e il farmacista Don Bartolo, si accordano per dare in sposa a Roberto Lucia. Ma il ragazzo, rifiutandola e facendosi vedere accanto all'equivoca inglesina, si guadagna la fama di invertito. Nel frattempo Roberto e Cettina si innamorano e tradiscono Don Vito. Dileggiato in paese come padre di un figlio privo di virilità, il disperato Don Vito non trova di meglio che pubblicizzare la relazione della moglie col figlio e concedere ai due la propria benedizione per le Nozze.

Scena del film Virilità Scena del film Virilità

Turi Ferro e Agostina Belli nella spiaggia di S. Alessio

"Don Ciccio 'u curnutu" nella spiaggia di S. Alessio Turi Ferro e Agostina Belli nella spiaggia di S. Alessio Turi Ferro e Agostina Belli nella spiaggia di S. Alessio
La salita di Forza D'Agṛ vista "du Tunno" in viale delle Rimembranze

Via Largo Piano

Turi Ferro nello sfondo la chiesa della SS. Trinità
Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità

Via Largo Piano

Turi Ferro nello sfondo la chiesa della SS. Trinità Turi Ferro davanti il bar Eden allora di proprietà Di Cara Turi Ferro e Marc Porel nella Piazza dott. Vincenzo Cammareri
Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità
Agostina Belli e Marc Porel nel Chiostro del Convento Agostiniano Veduta dall'alto nello sfondo il castello Normanno Turi Ferro nel piazzale della SS. Trinità Turi Ferro davanti al salone di Don Ciccio Muscolino "U Barberi"
Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità Scena del film Virilità
Turi Ferro e Tuccio Musumeci davanti il Bar Eden allora di proprietà Di Cara

Piazza dott. Vincenzo Cammareri

La Processione inscenata nel Film davanti la chiesa della SS. Annunziata La Processione inscenata nel Film a Capo S. Alessio
Scena del film Virilità

Turri Ferro


E' vietata la riproduzione anche parziale.
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo lavoro pụ essere riprodotto, esposto pubblicamente, diffuso in rete, tradotto in qualunque lingua od in qualunque forma o con qualunque mezzo, senza la preventiva autorizzazione scritta degli autori.

www.forzadagro.org

Emanuele Giuseppe Di Cara Viale delle Rimembranze Forza D'Agṛ E-mail: toglimi_edicara@aruba.it*
* Per inviare un e-mail si deve togliere la seguente parte: "toglimi_" inserita per frenare lo spam.

Forzadagro.org 2001-2017